Lettori fissi

venerdì 21 gennaio 2011

Stola con maxi trafori


Maxi fantastici trafori per una stola avvolgente ed elegante da indossare nelle grandi occasioni.
Naturalmente consiglio un filato piuttosto grosso così la lavorazione sarà molto più veloce!!!!
B.WE a tutte! KISS ALE




9 commenti:

  1. é una stola bellissima ... provero' il punto con un campiocino e penso proprio che ne realizzero' una per me... la trovo elegante ma anche disinvolta se realizzata con un colore vivace e senza frange... quindi a questo punto, ne faro' 2... una " disinvolta " e una elegante.
    Un abbraccio ornella

    RispondiElimina
  2. ciao Ale,dopo giorni e giornidi ricerche ho deciso di chiedere aiuto ed allora mi tocca chiederla anche a te questa cosa che sei una maga con l'uncinetto!volevo realizzare un abitino per la mia piccola,dove potrei trovare uno schema?Nel mio blog ho pubblicato quello che sarebbe ill mio sogno,pubblicato su Annie's Attic di cui però non ne conosco il funzionamento.Tu sapresti darmi queste indicazioni?grazie e mi ripeto col dirti che il tuo blog è bellissimo!A volte passo ma non riesco a postare perchè son sempre di fretta, però son sempre lì a sbavare davanti al pc a vedere i tuoi capolavori!Ciao Ale grazie ancora

    RispondiElimina
  3. ciao Ale finalmente ho capito come commentare i blog amici.realizzi cose bellissime ti auguro quello che speri!!!

    RispondiElimina
  4. Molto bello questo punto , adesso provo a realizzarlo . Complimenti per il tuo blog, è fatto molto bene
    Elisa

    RispondiElimina
  5. It's truly a great and useful piece of info. I am glad that you just shared this helpful info with us. Please stay us up to date like this. Thank you for sharing.

    My webpage; payday loan direct lender

    RispondiElimina
  6. Mi piacerebbe tanto fare questa stola, ma non capisco lo schema. Da dove si comincia e soprattutto come si procede? Non riesco a capire le righe. Scusa ma non sono tanto esperta. Mi potresti dare un aiutino?
    Grazie mille.
    Beatrice

    RispondiElimina
  7. Ciao, sono Beatrice, quella del commento precedente. Mi sono accorta che ho usato l'account di mio marito. Questo e' il mio. Scusa.

    RispondiElimina

GRAZIE PER AVER VISITATO IL MIO BLOG E AVER LASCIATO UN COMMENTO!!!! SPERO DI RISENTIRTI PRESTO